Sport e Cultura
Il Mondo delle Associazioni

Esenzione marche da bollo per atti costitutivi e variazioni statutarie delle associazioni sportive dilettantistiche

Le variazioni di Statuti da protocollare, gli atti costitutivi e le registrazioni di contratti (come per esempio quelli di sponsorizzazione o di affitto), per le ASD dal 1° gennaio 2019 sono esenti dal pagamento di qualsiasi bollo.

Lo ha sancito un provvedimento inserito nella Legge di Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019, che estende così l’esenzione da bollo anche alle ASD riconosciute dal Coni, oltre che alle Federazioni sportive e agli enti di promozione sportiva.

Se necessitano maggiori informazioni sull’esonero delle marche da bollo per ASD puoi chiamare il numero di telefono 042223654 oppure inviare un messaggio nella sezione contatti.